Dirette Live

Pagina dedicata alle dirette live della Fondazione Renata Quattropani Onlus.

Le nostre dirette Facebook e YouTube, hanno un importante scopo informativo per i Pazienti onco-ematologici cronici e per i loro Caregiver,

in riferimento al progetto  “Medici. Pazienti. Parenti”, sia ai percorsi gratuiti di “Medical Coaching – La soddisfazione del Paziente”

Prima diretta Facebook. Scegli la vita anche in presenza di una malattia. Hanno partecipano come relatori alla diretta il Presidente Giovanna Ferrante e il nostro Coach, Roberto Assente. Si discuterà insieme del progetto Medici.Pazienti.Parenti. e i risultati ottenuti in questi 5 anni di Medical Coaching, la soddisfazione del Paziente.

In questa nostra seconda diretta, sono intervenuti la Dott.ssa Viviani, Giornalista Scientifica, Michela Serramoglia, Coach della Fondazione Renata Quattropani e Carlo, Paziente 52enne affetto da Leucemia Linfatica Cronica. Ci ha parlato di quando è venuto a conoscenza della patologia, il cambiamento della quotidianità e i benefici ottenuti dopo il percorso gratuito di Medical Coaching la soddisfazione del Paziente promosso attraverso il progetto Medici.Pazienti.Parenti.

Terza diretta promossa dalla Fondazione Quattropani. Abbiamo parlato di una figura fondamentale per un Paziente. Il Caregiver, persona o familiare che è partecipe dell’esperienza vissuta dal Paziente onco-ematologico cronico e dell’impegno quotidiano nella varie fasi della malattia.

Nella quarta diretta organizzata dalla Fondazione Renata Quattropani è stata nostra ospite la prima Associazione di Pazienti nella persona di Nicoletta Re, Vice-Presidente di AIPLMCAssociazione Italiana Pazienti Leucemia Mieloide Cronica dell’ Ospedale San Gerardo di Monza con la quale abbiamo una splendida collaborazione e sinergia per aiutare insieme i Pazienti onco-ematologici cronici e i loro Caregiver aderendo al percorso gratuito di Medical Coaching la soddisfazione del Paziente promosso dalla Fondazione Renata Quattropani.
Quinta diretta organizzata dalla Fondazione Renata Quattropani.
Titolo: Medical Coaching e Associazioni Pazienti! L’unione fa la forza!
Un’altra Associazione che ringraziamo di cuore che ha deciso di affiancare la Fondazione nel suo progetto Medici.Pazienti.Parenti e di proporre ai loro iscritti (Pazienti) di aderire ai nostri percorsi gratuiti di Medical Coaching la soddisfazione del Paziente.
Nostri graditi ospiti:
Antonella Barone – Presidente di AIPAMM Associazione Italiana Pazienti con Malattie Mieloproliferative
Giacomo Giurato – Responsabile relazioni esterne di AIPAMM.
Sesta diretta organizzata dalla Fondazione Renata Quattropani
Medical Coaching, perché un Medico dovrebbe consigliarlo a Pazienti e Caregiver?
Nostra Ospite la Dott.ssa Lydia Scarfò Ematologo, per la Leucemia Linfatica Cronica presso IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano e ricercatore Universitario di Medicina Interna, Università Vita-Salute che ci illustra perché consigliano ai propri Pazienti di aderire ai nostri percorsi di Medical Coaching, la soddisfazione del Paziente.
Relatore, Roberto Assente, Coach della Fondazione Renata Quattropani
Settima diretta dal titolo: Un Caregiver si racconta! Il nostro Presidente Giovanna Ferrante ci racconta la sua esperienza, le sue emozioni, la sua storia come Caregiver per 27 anni a fianco della madre nella convivenza con la Leucemia Linfatica Cronica (LLC). Ed è stata proprio questa esperienza che ha convinto il Presidente a far nascere in nome della madre, la Fondazione Renata Quattropani Onlus e di sviluppare con il suo team e coach il progetto Medici.Pazienti.Parenti. e i percorsi totalmente gratuiti di Medical Coach la soddisfazione del Paziente primo in Italia ai Pazienti onco-ematologici cronici e ai loro Caregiver.
Ottava diretta dal titolo: Guardare verso il futuro, con fiducia e consapevolezza. Ringraziamo di cuore Maria Letizia, Paziente che ha partecipato al nostro percorso di Medical Coaching la soddisfazione del Paziente per la sua testimonianza! Ci ha raccontato le sue paure iniziali, la diagnosi, il cambiamento, la quotidianità ma anche i suoi nuovi obbiettivi riscoperti dopo avere aderito al percorso promosso dalla Fondazione Renata Quattropani.

Siamo arrivati alla nostra nona diretta dal titolo: Scoprire le proprie risorse – Come cercarle (e trovarle) dentro di noi. Graditissima ospite, Lisa Paziente giovanissima. Essendo così giovane non è appassionata di social, infatti grazie alla madre, ha scoperto la Fondazione tramite i nostri social. Ci ha raccontato il motivo e la decisione di aderire al percorso di Medical Coaching la soddisfazione del Paziente e perché lo consiglia a tutti i Pazienti che soffrono di patologie onco-ematologiche croniche e ai loro Caregiver. Grazie ancora Lisa per la tua delicata testimonianza.

Decima diretta dal titolo: Cosa mi aiuta veramente? Perché scegliere un percorso di Coaching. Il nostro Presidente Giovanna Ferrante ci riassume gli ultimi risultati ottenuti della Fondazione Renata Quattropani. Risultati positivi dove vedono i primi 3 percorsi per l’anno 2022 completi. Sono intervenuti anche Roberto Assente, Coach della Fondazione e ben due Pazienti affetti da patologie onco-ematologiche croniche. Raccontano la loro esperienza positiva dopo avere partecipato ai nostri percorsi di Medical Coaching, la soddisfazione del Paziente e il loro consiglio di aderire per vivere al meglio la propria quotidianità e la convivenza con la patologia cronica. Grazie per le vostre testimonianze.
Undicesima diretta live della Fondazione Renata Quattropani dal titolo: Medical Coaching, il cammino continua.
Sono intervenuti: Patrizia Vitali, Direttore della Fondazione, Roberto Assente Coach, Antonella Barone Presidente AIPAMM Associazione Italiana Pazienti con Malattie Mieloproliferativa e il nostro Presidente Giovanna Ferrante. Abbiamo evidenziato i nuovi progetti della Fondazione, le nuove collaborazioni che stanno nascendo con nuovi Ospedali e Associazioni e la novità 2022 l’attivazione dei percorsi gratuiti di “Medical Coaching – La soddisfazione del Paziente” di 2° Livello per Pazienti onco-ematologici cronici e ai lori familiari / Caregiver.
Menu