5xMille

Condividi
il tuo 5×1000

È per la vita che ci battiamo. Per quella vita che anche se piegata e trasformata resiste. Sostieni la vita non solo la cura.
Il 5×1000 non ti costa nulla.

Cosa faremo

La Fondazione Renata Quattropani vuole offrire questo servizio non solo in Lombardia ma a livello nazionale, dedicando così a gruppi di pazienti onco-ematologici cronici di altre realtà ospedaliere il percorso Medici. Pazienti. Parenti.
L’obiettivo e quello di proseguire con altre realtà ospedaliere con le quali la Fondazione è in contatto. Il tuo 5 x mille sarà fondamentale per offrire ad un numero maggiore di pazienti onco-ematologici cronici la possibilità di essere affiancati nell’affrontare e nel gestire la propria malattia a partire dalle diagnosi fino all’aiuto nelle varie fasi di cambiamento della quotidianità.

Chi

può devolvere il 5×1000 chi fa la dichiarazione dei redditi e chi ha ricevuto il modulo di Certificazione Unica (CU ex CUD).

Come

compilando nella dichiarazione dei redditi o sul CU il riquadro “Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale” con il codice fiscale 97571910153 e firmando nell’apposito spazio.

Quando

  • Entro l’7 luglio 2020 per chi presenta il modello 730 ordinario al proprio sostituto d’imposta.
  • Entro il 30 settembre 2020 per chi presenta il modello al CAF o altro intermediario autorizzato o chi utilizza il 730 precompilato 2019.
  • Entro il 30 novembre 2020  termine ultimo per chi presenta il Modello dei redditi (Ex Modello Unico).

5×1000

Aiuta i pazienti affetti da Leucemia Linfatica Cronica e altre patologie onco-ematologiche croniche come la Leucemia Linfatica Cronica e il Mieloma Multiplo.  Nella tua Dichiarazione dei Redditi inserisci il

CODICE FISCALE
97571910153

nella casella dedicata a “Sostegno del volontariato” e apponi la tua firma.

PROMEMORIA

Il 5×1000 non sostituisce l’8×1000 e non ti costa nulla ma dona vita e non solo cura a pazienti che devono convivere tutta la vita con una malattia onco-ematologica cronica.
Inviati il promemoria oppure trasmettilo direttamente al tuo commercialista.

GRAZIE PER
IL TUO SOSTEGNO

Menu