2011 ricerca clinica su Leucemia Linfatica Cronica. 2016 Medici - Pazienti - Parenti, un programma di affiancamento e aiuto durante la patologia

Giovanna Ferrante

Giovanna Ferrante

Presidente

Non è possibile spiegare il vuoto originato dalla perdita della madre.
Mai più i gesti quotidiani, le tante parole, mai più quel legame unico e prezioso.
E’ possibile però che proprio la forza di quel legame indichi la via.
Questa Fondazione porta il nome di mia madre ed è il senso della sua vita che continua, nel presente e nel futuro. Impegnata dapprima nel sostenere economicamente la ricerca clinica su LLC, oggi concentra i suoi sforzi in un percorso di “umanizzazione” dove il paziente non è un “caso”, ma una persona nella sua totalità di bisogni psicologici e relazionali: MEDICI – PAZIENTI – PARENTI

Giovanna Ferrante

LEUCEMIA LINFATICA CRONICA

La leucemia linfatica cronica è la forma di leucemia più frequente nel mondo occidentale rappresentando il 25-30% del totale delle leucemie. In Italia si può stimare un numero medio annuo di nuovi casi di leucemia linfatica cronica di circa 1600, tra i maschi, e 1150, fra le donne. […]

FONDAZIONE

La malattia scuote la vita in profondità, impone giorni difficili, è inquietudine e angoscia segreta; l’impegno della Fondazione è quello di eliminare questo dolore sostenendo le professioni che possano offrire il raggiungimento del dono della salute ritrovata.

SOSTIENI

Vuoi aiutare la fondazione con il suo impegno? Ci sono diversi modi in cui puoi farlo, in questa pagina ti spieghiamo come! É semplice vieni a vedere!

Ultime News

Leucemia Linfatica Cronica all’ Ospedale San Paolo

Leucemia Linfatica Cronica, un nuovo esperto per la Fondazione Leucemia Linfatica Cronica: l’anno scorso abbiamo promesso costanti aggiornamenti in materia. Purtroppo non ci siamo riusciti, ma abbiamo voluto porvi rimedio chiedendo la collaborazione di un nuovo...

leggi tutto

Luciano Ligabue inedito

Il brano “I campi in aprile” è l’occasione di notare come Ligabue abbia una particolare attenzione storica per i cosiddetti “antieroi”: “Io ho un debole per quelli. Siccome la nostra memoria è sempre più corta, oggi i ragazzi hanno un rapporto molto debole con la Resistenza, mentre quella è una lezione storica che va ricordata. Ci sono ragazzi che hanno messo a repentaglio la propria vita per difendere un ideale di libertà. “

leggi tutto

Pin It on Pinterest

Share This
marchio fondazione renata quattropani

ISCRIVITI ORA

Con la nostra newsletter sarai sempre aggiornato sulle attività della fondazione e sugli sviluppi della ricerca sulla Leucemia Linfatica Cronica

Grazie! ora sarai sempre aggiornato sulla fondazione e la ricerca.