Un gesto di grande valore umano per il futuro di tante persone.

Lasciti Testamentari

La necessità di contribuire alla ricerca medico-scientifica è una priorità inderogabile che Fondazione Renata Quattropani Onlus si è posta per contribuire fattivamente al miglioramento della vita sociale ed alla ricerca per debellare la Leucemia Linfatica Cronica e le malattie onco-ematologiche croniche.

Potranno cambiare le leggi, potrà esserci una maggiore sensibilità nei confronti delle persone e delle malattie, ma certamente rimarrà comunque il problema sociale di effettuare ricerca medico-scientifica per combattere  queste patologie.

Se questo tema ti è particolarmente caro, possiamo fare qualcosa insieme e continueremo a combattere per te anche quando tu non potresti più farlo.

Se scegli di sostenere la Fondazione Renata Quattropani Onlus con un lascito testamentario, potrai lasciare un ricordo di te che si traduca concretamente nel lottare fattivamente per debellare la Leucemia Linfatica Cronica e le altre patologie onco-ematologiche croniche e per sostenere i Pazienti ed i loro familiari nel cammino dalla diagnosi e durante il percorso della malattia.

Puoi destinarci un Lascito Testamentario…

Per fare un lascito testamentario basta esprimere in modo chiaro le proprie volontà con un testamento “olografo”, ossia scritto di propria mano, datato e sottoscritto, che può essere fiduciariamente depositato presso un Notaio o “pubblico”, ossia redatto dal Notaio alla presenza di due testimoni e reso pubblico dopo la morte del testatore.
È possibile inviarne una copia in forma privata all’Associazione o Fondazione che si desidera sostenere.
I lasciti sono totalmente esenti da tassazione.

…oppure una Polizza Assicurativa…

L’assicurazione sulla vita è una forma di previdenza molto diffusa, che offre al Titolare una grande libertà di azione. L’assicurato può stabilire chi ne beneficerà in caso di sua morte, scegliendo persone o enti senza alcun vincolo nei confronti degli eredi, in quanto l’importo che ne deriva non fa parte del patrimonio ereditario. Sia nel caso del lascito testamentario che nel caso della polizza assicurativa, la decisione espressa è revocabile in qualsiasi momento.

…oppure una Donazione in vita:

Con un atto pubblico in presenza del Notaio e di due testimoni, una somma o un bene viene donato alla Fondazione Renata Quattropani ONLUS, che ne può disporre immediatamente.
Se stai considerando di ricordare la Fondazione Renata Quattropani Onlus nel testamento o di beneficiarla in vita, contattaci. Ti spiegheremo cosa possiamo realizzare grazie a te per la ricerca medico-scientifica e per l’assistenza ai malati di Leucemia Linfatica Cronica e delle altre patologie onco-ematologiche croniche. Potrai sempre contare sulla massima riservatezza. Le decisioni prese non sono comunque vincolanti e potrai sempre cambiare idea, in qualunque momento.
Ricordati della Fondazione Renata Quattropani Onlus nel tuo testamento.
Richiedi informazioni!

Ricordati della Fondazione Renata Quattropani Onlus
nel tuo testamento.
Richiedi informazioni!

Richiedi informazioni

Risponderemo il prima possibile.

Compila questo campo
Compila questo campo
Compila questo campo
Compila questo campo
Compila questo campo
Risolvi questo piccola operazione. 27 + 2 = ?
Inserisci il risultato dell'equazione per procedere
Trattamento dei dati *
Devi accettare i termini per procedere
Menu