Medici. Pazienti. Parenti.

Il primo percorso di Medical Coaching in Italia che ha l’obiettivo di migliorare la qualità della vita dei pazienti onco-ematologici cronici. È un servizio gratuito di accompagnamento, rivolto al paziente e ai suoi familiari, finalizzato a fornire al malato gli strumenti per superare le difficoltà pratiche ed emotive della malattia cronica e ad evitare l’abbandono della cura.

offriamo  ai pazienti affetti da malattie onco-ematologiche croniche un affiancamento in questo lungo e difficile percorso.
L’obiettivo è quello di creare un modello di intervento che nel prossimo futuro venga adottato dalle strutture sanitarie pubbliche.

Cos’è il Medical Coach

Il Medical Coaching e la sua branca definita Health Coaching si sono affermati negli Stati Uniti, ma sono figure ancora sconosciute in Italia.

L’espressione Medical Coaching fa riferimento a un’attività formativa rivolta a medici e personale sanitario, mentre l’Health Coaching si occupa della parte relativa alla gestione della vita quotidiana del paziente e della famiglia, promuovendo cambiamenti nello stile di vita delle persone.

Il coach è l’alleato del paziente nella conduzione delle sue relazioni con i parenti e i medici, e nel percorso di consapevolezza e responsabilità nei confronti della patologia in essere.

Con chi collaboriamo

Per realizzare il progetto Medici Pazienti Parenti abbiamo coinvolto nuovi attori con i quali abbiamo avviato insieme un Servizio gratuito di Medical Coaching a favore dei pazienti onco-ematologici in cura presso queste strutture ospedaliere.

  • Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano
  • Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori
  • Ospedale San Raffaele di Milano
  • ASST Santi Paolo e Carlo di Milano
  • Dipartimento di Psico-Oncologia dell’Istituto Oncologico Europeo
  • Università Statale di Milano

Incontri 2017

27 Febbraio

13 Marzo

27 Marzo

10 Aprile

24 Aprile

10 Maggio

22 Maggio

05 Giugno

19 Giugno

03 Luglio

17 Luglio

11 Settembre

ISCRIVITI ORA

Con la nostra newsletter sarai sempre aggiornato sulle attività della Fondazione e sugli sviluppi della Ricerca. Umana.

Grazie!