E’ stato dimostrato che, nei pazienti affetti, lo svolgimento di una regolare attività fisica, può aiutare a migliorare sia l’aspetto fisico sia quello emotivo.  Ovviamente è importante chiedere sempre al Medico specialista se si può o meno svolgere una regolare attività fisica e di che grado.

ISCRIVITI ORA

Con la nostra newsletter sarai sempre aggiornato sulle attività della Fondazione e sugli sviluppi della Ricerca. Umana.
Prima di registrarti prendi visione della nostra Privacy Policy.

Grazie!